Sauser_nur_Name_weiss.svg

Suggerimenti e trucchi gratuiti



Ci sono suggerimenti e trucchi di base che posso prendere in considerazione?

IMG-20190117-WA0006.jpg

Controllare regolarmente i rubinetti e le sciacquoni per la loro funzionalità e reagire tempestivamente a qualsiasi disturbo, in modo da evitare danni maggiori. Un'installazione sanitaria ben tenuta prolunga la durata della vita e previene spiacevoli sorprese.


Cosa posso fare se non ho pressione sul rubinetto?

IMG-20190117-WA0001.jpg

La ragione di ciò potrebbe essere un blocco dei regolatori del getto. Pulire o decalcificare, sostituire se necessario.


Devo svuotare le mie valvole da giardino in inverno?

La valvola da giardino convenzionale deve essere chiusa nel tardo autunno. Ciò significa che l'alimentazione idrica della valvola deve essere disattivata e svuotata.

Con una valvola da giardino antigelo, puoi dimenticare lo svuotamento all'inizio dell'inverno. Il beccuccio e la valvola rimangono anidri, poiché il corpo valvola è posizionato all'interno resistente al gelo. Un possibile gocciolamento durante lo spegnimento è normale perché il tubo di collegamento si svuota ad ogni utilizzo.


Con quale frequenza il mio filtro deve essere controllato nella batteria di distribuzione?

20150127_145556.jpg

Dalla rete pubblica di condotte si possono lavare particelle estranee come granelli di sabbia, ruggine e particelle di sporco. L'installazione del filtro fine impedisce il malfunzionamento di raccordi e tubazioni. Un'ispezione / manutenzione regolare almeno ogni 6 mesi garantisce l'igiene richiesta e garantisce acqua potabile pulita e impeccabile nella vostra famiglia. A seconda del grado di sporco e del tipo di filtro, la cartuccia deve essere lavata o sostituita.


Cosa dovrei controllare con la mia caldaia?

IMG-20180813-WA0004.jpg

Gli scaldacqua - popolarmente chiamati "caldaie o boiler" - subentrano nel trattamento dell'acqua calda. Per mantenere sempre affidabile l'erogazione di acqua calda, è consigliabile un'ispezione periodica da parte di uno specialista. Prerequisito per un perfetto funzionamento della caldaia sono:

  • La temperatura dell'acqua calda è impostata su 60 °C.

  • Le temperature superiori a 60 ° C non sono raccomandate da un punto di vista tecnico => l'escrezione di calcare aumenta.

  • Temperature inferiori a 60 ° C non sono raccomandate da un punto di vista igienico => distruzione dei germi incompleta.

  • La pulizia e la decalcificazione degli elementi riscaldanti, oltre la sostituzione dell'anodo protettivo. 

  • Controllo dei raccordi di sicurezza.

Si consiglia un servizio di manutenzione della vostra caldaia ogni 3 - 5 anni.

20180930_170550.jpg


empty